Sedazione cosciente: curare i denti senza la paura del dentista

curare-denti-senza-paura

Sedazione cosciente: curare i denti senza la paura del dentista

Sedazione cosciente: curare i denti senza la paura del dentista 1920 1080 Studio Odontoiatrico Dentista a Roma

Sottoporsi a trattamenti odontoiatrici senza ansia, stress e paura del dentista?
Con la sedazione cosciente è ormai possibile.

L’odontofobia è una paura ancora molto diffusa, che porta non di rado a rifiutare o rimandare le necessarie cure dentistiche aggravando ancor più il proprio stato di salute, per poi richiedere interventi in stato di emergenza ancor più complessi e costosi.

Una soluzione concreta ed efficace ad oggi però esiste, e giunta a rivoluzionare con successo il mondo della moderna odontoiatria, da qualche anno anche in Italia, ha già conquistato una larga scala di pazienti rendendoli ormai totalmente fiduciosi.

Che cos’è la sedazione cosciente?

Anche detta Analgesia sedativa, la sedazione cosciente è un’innovativa tecnica sedativa che, come suggerisce il nome, permette al paziente di essere sedato e al contempo mantenere uno stato di coscienza tale da poter comprendere la terapia che sta ricevendo e collaborare nella stessa, senza sentire alcun dolore, fastidio o paura.

Tale tecnica non va a sostituire i tradizionali anestetici locali, ma grazie alle sua capacità di innalzare la soglia del dolore, desensibilizzare le mucose orali, ridurre il riflesso del vomito e stabilizzare la frequenza cardiaca, si presenta quale valida alleata per ridurre al minimo il disagio del paziente durante il trattamento odontoiatrico, potenziando anche gli effetti degli anestetici topici.

Quando si utilizza

La sedazione cosciente può essere abbinata a qualsiasi tipo di trattamento, dalla semplice cura della carie a quelle canalari, dalla terapia chirurgica estrattiva a quella gengivale, implantologica o protesica.

A chi è adatta

Essendo totalmente sicura, la sedazione cosciente è adatta a tutti coloro che desiderano sottoporsi a cure dentali senza alcun disagio psicologico, e particolarmente indicata per i pazienti odontofobici e i bambini non collaboranti.

Questa tecnica viene sconsigliata unicamente alle donne che si trovano nei primi 3 mesi di gravidanza, ai pazienti affetti da infezioni polmonari, a quelli in cura antidepressiva, ai respiratori orali, a coloro che soffrono di gravi disturbi psichiatrici oltre che ai tossicodipendenti.

Come agisce la sedazione cosciente?

La sedazione cosciente sfrutta una miscela di ossigeno e protossido di azoto, che viene fatta respirare al paziente per mezzo di una mascherina nasale.

Tale composto, dai dosaggi personalizzati e variabili da soggetto a soggetto, è in grado di agire sul sistema nervoso centrale e a livello talamico già dopo poche inalazioni, procurando uno stato di totale rilassatezza e tranquillità nel paziente, che resta sempre e comunque vigile, capace di rispondere agli stimoli fisici e verbali, nonché di mantenere la pervietà delle vie respiratorie.

Per stabilire quali siano le dosi indicate per il singolo paziente è prevista però anzitutto, prima dell’intervento, una prima seduta chiamata “Titolazione”, nella quale si testa quale sia il quantitativo di protossido d’azoto efficace per raggiungere l’effetto desiderato, ovvero far percepire al paziente benessere.

Durante tale fase viene fatto inalare al paziente ossigeno puro, che lentamente viene incrementato con il protossido d’azoto fino al raggiungimento del “baseline” individuale, ovvero l’esatta dose che sarà quella poi utilizzata quale riferimento in fase di trattamento.

Al termine della seduta terapeutica, viene somministrato al paziente ossigeno puro per qualche minuto, dopodichè gli effetti svaniscono ed è possibile lasciare da subito ed in piena autonomia lo studio dentistico, come pure mettersi alla guida.

Perché nel nostro studio dentistico a Roma l’abbiamo scelta

La sedazione cosciente è una tecnica assolutamente sicura e consolidata, leggera e non invasiva.

Il protossido d’azoto che compone, insieme all’ossigeno, la sua miscela sedativa, è infatti un gas inerte privo di qualsiasi controindicazione: non irritante né tossico, non allergenico e nemmeno viene metabolizzato dall’organismo. Inoltre, avendo un basso potere anestetico (che lo rende sicuro anche per inalazioni ripetute nel susseguirsi di ore) i suoi effetti scompaiono molto rapidamente dopo la sospensione del trattamento.

Gli stessi macchinari studiati per erogare il composto sono totalmente affidabili, garantiti e testati per prevenire, con solidi sistemi di sicurezza e monitoraggio, qualsiasi complicazione.

Non è difficile credere che, in assenza di controindicazioni, un metodo di così semplice impiego abbia trovato enorme successo e impiego, permettendo ai pazienti di vincere le proprie paure e ai dentisti di svolgere, senza ostacoli e al meglio, la propria professione.

    INVIA UNA RICHIESTA

    Compila il form per ricevere maggiori informazioni o prenotare un appuntamento.

    Inviando questo modulo dichiaro di aver preso visione dell'Informativa alla Privacy di questo sito e autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del D.Lgs 30 giugno 2003, n. 196, del D.Lgs 196/2003, art. 13 e del GDPR 679/1 art. 13. I dati personali rilasciati in questo modulo non verranno per nessuna ragione divulgati a terzi.
    Accetto

    Chiama ora

    Su questo sito utilizziamo i cookies secondo le finalità indicate nella nostra Cookies Policy. Prima di continuare a navigare ti chiediamo di acconsentire al loro utilizzo, invitandoti a consultare l'informativa estesa nella pagina dedicata alla nostra Privacy e Cookie Policy se desideri maggiori informazioni.
    INFORMATIVA

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi